Antologia del G: III parte

Sezione: Antologia del G

g-tvr-8.jpg

Rieccoci!

Puntuali come un autobus a Napoli, arrivano altri sondazzi del G, richiesti a gran voce sulla casella di Laydo.

Stavolta non ci sarà nessuno dei celebri personaggi del sondazzo, ma cinque estratti della cosiddetta seconda parte “a ruota libera”.

Per chi se le fosse perse, eccovi i link alla prima e alla seconda parte della raccolta.

.

.

Chi non vorrebbe una bella puzzola per deodorare la casa? E allora correte anche voi ad ordinarne una. Globo terracqueo compreso nel prezzo!
.
.

Tale nonna tale nipote. Sulla generazione di mezzo non abbiamo grandi informazioni, ma non è che ci sia tanto da essere ottimisti.
.
.

Il G tiene una sconclusionata lezione di letteratura italiana. Notare come la sua interlocutrice si presti alla cosa, come se fosse del tutto normale che qualcuno ti telefoni per interrogarti su Ungaretti.
.
.

L’audio putroppo è pessimo, ma come tralasciare la telefonata con cui Valerio viene informato del suo vero nome? Per non parlare delle conseguenze del suo problema anagrafico.
.
.

Strani idiomi di tribù selvagge e dimenticate vengono alla luce in questa telefonata. Se ci fosse tra voi qualche esperto di lingue primitive, vorremmo una consulenza.

12 Commenti

  1. Butrillo
    Postato il 15 aprile 2009 alle ore 22:10 | Link diretto

    Il signor Merdaiolo è da sempre nel mio cuore.

  2. devin
    Postato il 15 aprile 2009 alle ore 22:12 | Link diretto

    Cusinetuni?

    AHAHAHAHAHAHAHAH, spettacolo….

  3. francesco
    Postato il 16 aprile 2009 alle ore 14:25 | Link diretto

    il ragazzino 14enne è sconcertante…

  4. Tubieras
    Postato il 16 aprile 2009 alle ore 19:09 | Link diretto

    SAMeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeNT

  5. Aquilotto
    Postato il 16 aprile 2009 alle ore 19:12 | Link diretto

    Laydo ha la diabolica abilità di pescare sempre il peggio dal bidone della spazzatura.
    Per favore, qualcuno faccia tacere lo STRONZO, c’è già una CESSA che rompe abbastanza i coglioni.
    (stronzo= Tubieras, CESSA= Peres)

  6. Butrillo
    Postato il 16 aprile 2009 alle ore 19:24 | Link diretto

    Qualcuno insegni due o tre parole nuove a Tubieras.

  7. Aquilotto
    Postato il 16 aprile 2009 alle ore 19:45 | Link diretto

    Una sola parola per Tubieras : SUICIDATI, è meglio.

  8. Aquilotto
    Postato il 16 aprile 2009 alle ore 19:49 | Link diretto

    Ma che vuol dire Tubieras:
    tubiera viene da tubo, una tubiera sarebbe un tubo più largo e la s dice che è spagnolo.
    Qundi si tratta di uno a cui uno spagnolo ha slargato l’ano. Ma fino a che punto? questo è il vero quesito, dato che non è chiaro se quello che dice lo dice con la bocca o col culo. Può essere uno che parla col culo?

  9. gigino
    Postato il 17 aprile 2009 alle ore 07:54 | Link diretto

    beh anche se parla con la bocca… escono sempre delle belle cagate!

  10. Tubieras
    Postato il 28 aprile 2009 alle ore 11:32 | Link diretto

    SOLO PER ALLIETARE LA VOSTRA GIORNATA
    scurnnacchiaAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAt

  11. turbolover
    Postato il 29 aprile 2011 alle ore 04:38 | Link diretto

    la vecchia donna reggente delle premure casalinghe di una famiglia n’dranghetista latitante nell’Aspromonte

  12. Polenta e Osei
    Postato il 11 gennaio 2016 alle ore 00:02 | Link diretto

    I guaiti della Calabria Saudita sono una perla.

Posta un Commento

Your email is never published nor shared.